È possibile richiedere:
- pareri motivati sulle aree di loro competenza;
- copie di sentenze e leggi presenti nelle loro banche dati giuridiche, continuamente aggiornate;
- redazione di contratti, di lettere, di istanze, di querele-denunce.

La consulenza legale prestata dagli avvocati dello Studio Legale G.M. viene svolta nel pieno rispetto del Codice Deontologico Forense, delle nuove norme a tutela della privacy nonché delle Tariffe Professionali vigenti( D.M. 8/4/2004 n.127).

L'interessato potrà inoltrare allo STUDIO LEGALE G.M., senza alcun vincolo obbligatorio, la propria richiesta, contenente uno o più quesiti. Successivamente alla ricezione della richiesta, lo Studio Legale G.M., esaminata la stessa, qualora intenderà assumere l'incarico, farà pervenire risposta via e-mail contenente informazioni relative sia al nome dell'avvocato competente all'espletamento dell'incarico, sia al costo (incluso Iva e Cpa), sia ai tempi necessari (in ordine ai quali si garantiscono tempi brevi, anche entro 48 ore) per l'invio di quanto richiesto.

A seguito dell'invio di dette informazioni, il richiedente potrà decidere se conferire incarico di consulenza on line al predetto avvocato oppure di rinunciare.
Nel caso in cui l'utente intendesse dare incarico all'avvocato competente, accettando le condizioni (costi e tempi) da questi esplicitate, dovrà compilare, sottoscrivere e spedire via posta prioritaria allo Studio Legale G.M. il modulo, allegando allo stesso la ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della somma richiesta.
Il versamento della somma pattuita dovrà avvenire tramite accreditamento su conto corrente bancario.
I tempi specificati dallo Studio Legale G.M. per l'invio della consulenza richiesta decorreranno dalla data di ricezione del modulo di conferimento dell'incarico professionale, con allegata ricevuta di pagamento.
L'utente, dopo la conclusione del contratto, non può esercitare, ai sensi dell'art.5 c.3 D.L.vo 185/99, il diritto di recesso.
Lo Studio Legale G.M., entro il termine concordato, provvederà ad inviare la richiesta consulenza via e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'utente ed indicato nel modulo; successivamente invierà, tramite posta prioritaria, copia cartacea della stessa nonché relativa fattura.